Filariosi New

 
 
Dove
La filariosi cardiopolmonare sta rapidamente estendendo la sua pericolosità in molte aree geografiche fino a ieri ritenute estranee al rischio.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Quando
Il rischio filariosi è ormai presente tutto l’anno. La zanzara comune (Culex pipiens), vettore primario della filariosi, è attiva principalmente nelle ore notturne, per un periodo che si estende da febbraio a dicembre. La zanzara tigre (Aedes albopictus), altro importante vettore di filariosi cardipolomonare, è attiva nelle ore diurne ed è presente anch’essa da febbraio a dicembre.
Perché
Fattori che determinano l’aumento del rischio:
 
1) Aumento delle temperature medie stagionali
2) Aumento del numero di zanzare vettore
3) Nuove specie di zanzare vettore
4) Aumento della mobilità dei cani